I 10 elementi Causano il 90% degli ictus

I 10 elementi Causano il 90% degli ictus: identificarli è il primo passo per costruire una migliore prevenzione Ogni anno sono 150mila le persone colpite da un ictus. I sopravvissuti, con esiti più o meno invalidanti, oltre 800mila. La priorità, condivisa dalla World Stroke Organization e da tutte le organizzazioni dedicate a questa malattia, è…

Capelli-routine

Se per te prendersi cura dei capelli vuol dire scegliere dei prodotti professionali, ricordati che le loro esigenze cambiano con il passare del tempo e in accordo col tuo stile di vita. I Farmacisti Preparatori propongono un trattamento antietà-riparatore che agisce su tre livelli: bulbo, cuoio capelluto e fibra capillare. È una gamma che favorisce…

Sonnolenza e Alzheimer

Chi durante il giorno soffre di sonnolenza ha un rischio maggiore di avere nel cervello placche di beta-amiloide ovvero i depositi di proteine tossiche tipiche della malattia di Alzheimer. A dare la notizia una ricerca pubblicata sulla rivista “Sleep” basata su un’indagine svolta per molti anni su un gruppo di volontari. Una nuova evidenza scientifica…

PELLE e salmone

Pelle e Salmone, ma anche semi di lino, avocado, olio di oliva e cioccolato fondente… Sono diversi, e alcuni sorprendenti come il salmone e le aringhe, gli alimenti amici della pelle perché contribuiscono alla sua idratazione e a tenere lontani i segni dell’invecchiamento. Merito del contenuto di omega 3 e omega 6 e della vitamina…

Morsi e graffi

Morsi e graffi: rabbia, tetano e scabbia: come riconoscere e curare le malattie infettive più diffuse Sono diverse le malattie infettive causate dal contatto con gli animali. La più nota è certamente la rabbia, che interessa cani, lupi, volpi e pipistrelli ed è una malattia infettiva mortale. «Se pur in Italia gli ultimi casi di…

La salute in Agenda

La salute in Agenda, Intervista a Walter Marrocco Responsabile scientifico della FIMMG, Federazione Italiana Medici di Famiglia > fimmg.org di Luisa Castellini Mangiare meno e meglio. Dire addio all’alcol e alle sigarette. Abbandonare la scrivania almeno un paio di volte la settimana per praticare un’attività sportiva. Partecipare alle campagne di screening per la prevenzione delle…